Tradizione, ricerca,
competenza e passione.

IL BIRRIFICIO

La passione è fondamentale, ma non è sufficiente.

Ci vuole anche competenza, abnegazione, sacrificio, capacità organizzativa e una visione.

Fondato nel 2014 ed operativo dall’anno successivo, il birrificio Porta Bruciata si è basato da subito su questi pilastri per dar vita ad una delle realtà oggi più dinamiche a livello nazionale. L’azienda prende il nome da una Torre medievale di Brescia, città dei soci fondatori. Al tempo stesso quindi un richiamo al territorio, ma anche il simbolo di un’apertura verso l’esterno: da quella antica Porta si andava verso Milano, verso l’occidente, verso il West!

Una Porta che quasi magicamente resistette ad un incendio che nel 1184 devastò la città. Da qui il nome, evocativo: la Porta è bruciata, ma è rimasta, mentre tutto il resto è scomparso. Sotto questa porta nei secoli sono passati personaggi storici e personaggi leggendari, in viaggio verso luoghi misteriosi.

Così oggi il birrificio propone birre che portano con sé i profumi di terre lontane, ma che al tempo stesso sanno accogliere con la familiarità e la semplicità di casa. Una sala cottura all’avanguardia, una cantina sempre in evoluzione, la tecnologia al servizio dell’estro insostituibile del birraio. Tecniche innovative e tradizioni secolari si intrecciano nella quotidianità di un birrificio che, passo dopo passo, si è ritagliato uno spazio importante nel mondo italiano della birra artigianale.

LE BIRRE

L’amore per il luppolo che ci contraddistingue ci porta a cercare per ogni sua varietà il miglior grado di espressione possibile, misurandoci sempre con la piacevolezza della bevuta, l’equilibrio, e la caratterizzazione aromatica della birra da ottenere. Ciò implica, per ogni singola ricetta, una ricerca continua delle tecniche migliori e uno studio costante del processo, dei malti e del profilo dell’acqua.

Non possiamo negare di essere molto legati alla tradizione brassicola inglese, e questo spiega la nostra predilezione per l’alta fermentazione.

Al tempo stesso siamo dei grandi estimatori degli stili americani, spesso interpretazioni in chiave moderna dei classici britannici.

Se poi aggiungiamo la nostra recente passione per le varietà di luppolo australiane, ecco che si delinea un nostro “mondo birrario” trasversale, dalla California fino all’Australia, dove il filo conduttore rimane sempre lo stesso: il luppolo migliore e la sua declinazione in birre bilanciate, di facile beva, ed autentiche.

UNIONI BIRRAI PREMIO 2018

1° classificata
categoria 13: Double IPA

birra dell’anno 2019 2° classificata categoria 14: White IPA

2° classificata
categoria 14: White IPA

UNIONI BIRRAI PREMIO 2018

3° classificata
categoria 10: Session IPA

UNIONI BIRRAI PREMIO 2017

1° classificata
categoria 9: American IPA

european-beer-star

1° classificata
New Style Pale Ale 2018

1° classificata
Consumers Favourite 2018

PORTABRUCIATA®

SERIES

COME E DOVE BERLE

PORTABRUCIATA INDIRIZZO

CRAFT BEER BREWED IN ITALY

Birrificio Porta Bruciata srl

Via Industriale, 16
25050 Rodengo Saiano (Brescia)

Seguici